Le Cronache Lucane

FALABELLA A PROCESSO AD OTTOBRE GUAI PER L’EX QUOTIDIANO DEL SUD

Risponderà di diffamazione nei confronti di Cronache


Inizierà il prossimo 5 ottobre, davanti al Giudice monocratico del Tribunale di Potenza, il processo per Fabio Falabella.

Come da accusa formulata dal Pubblico Ministero, Ermindo Mammucci, il reato a carico del giornalista Falabella è quello di diffamazione aggravata poichè compiuta a mezzo stampa sia in riferimento ad un articolo pubblicato su una testata giornalistica lucana che in relazione a post social Facebook.

Sulla scorta delle indagini effettuate dalla Procura, per il Pm sono emersi elementi a sostegno dell’ipotesi accusatoria che addebita a Falabella una condotta offensiva, penalmente rilevante, sia nei confronti della società di cui era dipendente che della reputazione del giornale Cronache Lucane.

Da ricordare che Fabio Falabella, all’epoca dei fatti in forza all’edizione di Basilicata del quotidiano Roma, impugnò il suo licenziamento davanti al Giudice del lavoro del Tribunale di Potenza che, rilevando l’inammissibilità, rigettò l’istanza del giornalista di Lagonegro, nato a Napoli.

Nella circostanza, inoltre, Falabella è stato anche condannato alle spese per la Ctu disposta dal Tribunale.


 

Le Cronache Lucane
error: Contentuti protetti