Le Cronache Lucane

IL COMUNE DI RUOTI DONA LIBRI AI NATI NEL 2021

19 bambini venuti alla luce; Scalise: “Educarli alla lettura sin da piccoli è il primo passo verso la loro indipendenza”

 Si è tenuta nel palazzo comunale di Ruoti una lodevole iniziativa atta a promuovere la
lettura e la crescita culturale dei bambini sin dalla tenera età.
L’iniziativa “Un libro per ogni nuova vita” rientra nel programma nazionale “Nati per leggere” sostenuto e
promosso anche dal Comune di Ruoti.

Alla presenza del sindaco  Anna Maria Scalise, dell’assessore alle Politiche sociali E vicesindaco Maria
Troiano insieme alla referente locale dott.ssa Maria Sileo e i volontari dell’associazione “Nati per leggere
Basilicata”, sono stati donati ai 19 bambini nati nel 2021 nel territorio di Ruoti libri intitolati: “Finalmente qui
(Vecchini-Sualzo). Le prime parole da leggere insieme per lasciarsi accarezzare e coccolare, alla scoperta del
mondo” .

L’Amministrazione comunale inoltre ha fatto dono di una fornitura di libri per il gruppo di volontari NpL del
presidio di Ruoti per incentivare la promozione, la crescita e il prosieguo delle iniziative locali.

 

“Questi bambini sono il nostro futuro, regalare loro un libro è sinonimo di speranza, libertà e cultura,
perché è solo attraverso la cultura che si è liberi e capaci di creare un futuro all’altezza dei propri sogni.
Educare i propri, i nostri figli alla lettura sin da piccoli è il primo passo verso la loro indipendenza”  ha
dichiarato a margine dell’evento il Sindaco Scalise.

Le Cronache Lucane
error: Contentuti protetti