Le Cronache Lucane

TARANTO, DETENUTO SFERRA UN PUGNO A UN AGENTE

Un detenuto ha sferrato un pugno in volto ad un agente nel carcere di Taranto

Il sindacato Osapp denuncia l’ennesima aggressione nel carcere di Taranto. Un detenuto, al rientro dal passeggio, avrebbe sferrato un pugno al volto di un poliziotto penitenziario che, cadendo, ha violentemente battuto il capo. L’agente ha anche subito una ferita lacero contusa al labbro superiore che e’ stata suturata in ospedale. l’aggressore e’ stato bloccato dall’intervento di altri agenti.

Le Cronache Lucane
error: Contentuti protetti