Le Cronache Lucane

FESTA DELLA POLIZIA A POTENZA, 170° DI STORIA

Il Questore: «”Esserci sempre” il motto della celebrazione e noi ci saremo al fianco delle persone oneste e laboriose»

Celebrati a Potenza presso il Teatro Stabile i 170 anni della Polizia di Stato alla presenza delle autorità e di numerosi studenti.
Durante la cerimonia sono anche stati consegnati riconoscimenti ai poliziotti particolarmente distintisi durante il servizio, e non è mancato il commosso pensiero rivolto dal Questore del capoluogo alla collega Rosanna Grattacaso di recente tragicamente scomparsa.

La cerimonia  è stata preceduta dalla commemorazione dei caduti della Polizia, avvenuta in Questura alla presenza anche del Prefetto.

“Indubbiamente, questi 170 anni di storia sono la testimonianza della capacità della Polizia di Stato di saper cogliere e traghettare i grandi cambiamenti e le profonde
trasformazioni del nostro tempo – ha dichiarato il Dott. Romeo, questore di Potenza-Siamo reduci da due anni fortemente condizionati dalla grave emergenza pandemica che ha sconvolto le nostre vite, che ha cambiato le nostre abitudini, che ci ha costretti anche nei nostri ambienti di lavoro ad adottare tutte le misure sanitarie indispensabili per la nostra stessa incolumità e per tutelare anche i cittadini che quotidianamente serviamo con il nostro impegno.

“ESSERCI SEMPRE”, il motto scelto per l’odierna ricorrenza, è essenzialmente lo spirito della nostra missione al servizio della gente, nel comune obiettivo di garantire
sicurezza e, quindi, libertà, perché non c’è una vera libertà se non è garantita la sicurezza del vivere quotidiano.
Oggi rinnoviamo questo impegno – conclude il Questore di Potenza– Noi ci siamo e ci saremo sempre” al fianco della gente onesta e laboriosa, continuando a batterci con tutte le nostre forze per garantire sicurezza ed il rispetto della legalità anche in questo splendido territorio lucano.”

Le Cronache Lucane
error: Contentuti protetti