Le Cronache Lucane

TRAGEDIA IN CASA, TROVATO SENZA VITA UN UOMO DOPO INTENSA FUORIUSCITA DI FUMO

Francavilla in Sinni, la vittima è un 46enne: in corso tutti gli accertamenti da parte dell’autorità giudiziaria


Tragedia in provincia di Potenza. A Francavilla in Sinni, un uomo di 46 anni è stato trovato privo di vita nel suo appartamento in pieno centro. Al loro arrivo i vigili del fuoco avevano trovato l’uomo riverso a terra senza vita e un cuscino completamente bruciato che aveva causato un’intensa fuoriuscita di fumo ma nessun altro danno all’appartamento.

Secondo quanto si è appreso, l’uomo al momento del ritrovamento era riverso sul pavimento in una stanza satura di fumo causato, con tutta probabilità, da un cuscino completamente bruciato. A dare l’allarme familiari e persone vicine alla vittima che, dopo aver visto del fumo fuoriusire dall’abitazione, hanno chiamato i soccorsi.

Sul posto immediato l’intervento di Vigili del fuoco e Carabinieri che hanno avviato le indagini per ricostruire le dinamiche dell’accaduto e accertarne le cause che hanno portato alla morte dell’uomo.

In attesa di chiarire, quindi, le cause del decesso, la salma del 46enne resta a disposizione dell’autorità giudiziaria – restando perciò sotto sequestro – che dovrà decidere se disporre l’autopsia. L’uomo, originario di Francavilla in Sinni, lascia la moglie e due figli.


 

Le Cronache Lucane
error: Contentuti protetti