Le Cronache Lucane

“PARLAMI TI ASCOLTO”: A LAURIA SUPPORTO POST COVID

Al via a Lauria un servizio di supporto psicologico per affrontare sindrome post COVID

La Pandemia da diffusione del virus SARS – CoV2 ha messo a dura prova il nostro vivere quotidiano, obbligandoci ad un confronto costante e destabilizzante con un senso di precarietà, d’incertezza, di paura e di solitudine a cui non eravamo abituati. Gli effetti di tale situazione non si limitano al contagio o alla malattia, la letteratura scientifica, infatti, si sta soffermando molto su quella che viene definita sindrome da Long COVID o post COVID, evidenziando gli effetti a lungo termine che il COVID sta avendo sul benessere di tutti; benessere non soltanto fisico ma anche psicologico. Per tale motivo è stato attivato un servizio di sostegno e supporto psicologico, a disposizione di tutti coloro che ritengano averne bisogno, mediante un numero telefonico dedicato a cui rivolgersi per condividere paure, timori, difficoltà nel riprendere in mano una quotidianità che paradossalmente sembra spaventarci e che ci appare ormai estranea. Il servizio sarà attivo ed a disposizione dei cittadini ogni giovedì dalle ore 14:30 alle ore 16:30, garantirà il massimo rispetto della privacy, della riservatezza e dell’anonimato e sarà gestito dalla psicologia, dott.ssa Ilma Pisani a titolo volontario. Tale servizio non nasce con l’intento di sostituirsi ai servizi sociali comunali che lavorano quotidianamente con competenza ed abnegazione, né ai servizi sanitari territoriali – sono ben noti l’impegno, la dedizione e la professionalità della Dottoressa Alfonsina Guarino, Direttore della U.O.C Centro Salute Mentale di Lauria, che ha fortemente voluto e creato una equipe
pronta a soddisfare tutte le esigenze del territorio e fronteggiare il rapido aumento dei disturbi ansioso-depressivi legati alla pandemia. Il nostro scopo è quello di affiancare i servizi esistenti, creando uno spazio di ascolto per quanti si trovino a vivere una condizione di malessere, o comunque di non serenità, legata in maniera specifica all’emergenza sanitaria. La sinergia di intenti e la collaborazione tra Protezione Civile Gruppo Lucano che ha promosso l’iniziativa, coadiuvata dall’amministrazione comunale e dal Rotary Club di Lauria che metterà a disposizione la propria sede per lo svolgimento di tutte le attività di questa iniziativa, testimoniano ancora una volta che la collaborazione tra Istituzioni, Associazioni di Volontariato e Mondo Civile sono fondamentali per affrontare qualsiasi problematica sociale e territoriale.

Le Cronache Lucane
error: Contentuti protetti