Le Cronache Lucane

CONVEGNO FRATELLI D’ITALIA SULLA SCUOLA

Venerdì a Matera, presso l’Hotel San Domenico, alle 17.00 si terrà il
convegno su ‹‹La scuola oggi e domani per il futuro della Basilicata››

Venerdì a Matera, presso l’Hotel San Domenico, alle 17.00 si terrà un convegno sul tema ‹‹La scuola oggi e domani per il futuro della Basilicata››. L’iniziativa si pone come obiettivo quello di condividere ed elaborare una serie di proposte concrete sulla scuola di Basilicata da prevedere negli atti attuativi del Piano Strategico Regionale, di recente approvato dal Consiglio Regionale. Il convegno si articolerà in tre momenti. Dopo i saluti istituzionali del Presidente della Regione,Vito Bardi, del Sindaco di Matera Domenico Bennardi, in rappresentanza dell’Anci, dell’On.le Salvatore Caiata, del vicepresidente del Consiglio regionale Vincenzo Baldassarre, dell’Assessore all’Ambiente Gianni Rosa, del Consigliere regionale Tommaso Coviello, del capogruppo al consiglio comunale di Fratelli d’Italia Augusto Toto e della segretaria cittadina Annamaria Guerricchio, seguiranno gli interventi su di una bozza di decalogo di proposte che serviranno da base per la riflessione e la discussione. Questi interventi saranno curati da Stefano Melodia, rappresentante della Consulta provinciale studentesca di Matera e da Leonardo Giordano, del Dipartimento Nazionale “Istruzione” di Fratelli d’Italia. La fase successiva consisterà in una tavola rotonda nella quale rappresentanti sindacali (CISL, CGIL, SNALS, ANIEF) del settore istruzione, esperti della Regione Basilicata (Gianpiero Perri), consiglieri regionali (Piergiorgio Quarto) dibatteranno sul documento presentato per eventualmente aggiungere altre proposte integrandolo. La tavola rotonda sarà moderata dal giovane universitario Tommaso Bottarini, segretario provinciale di Gioventù Nazionale. I lavori saranno conclusi dall’Assessore Regionale alla formazione Franco Cupparo e dall’On.le Paola Frassinetti, responsabile nazionale del Dipartimento “Istruzione” di Fratelli d’Italia e vicepresidente della Commissione “Cultura” della Camera dei Deputati. Michele Giordano, presidente regionale di Gioventù Nazionale che con Fratelli d’Italia, ha organizzato il convegno ha sottolineato il fatto che questa dell’ascolto della realtà scolastica è solo la prima tappa di un lavoro che continuerà successivamente con il definire una proposta completa da inoltrare alla Giunta Regionale e al Consiglio Regionale per tramite dell’apposita commissione consiliare. Piergiorgio Quarto, neo segretario regionale di Fratelli d’Italia, ha dichiarato: ‹‹Con questo convegno e con questa prima iniziativa organizzata dalla mia segreteria, vogliamo inaugurare un nuovo metodo: quello di ascoltare la realtà delle categorie e del mondo del lavoro e della scuola per condividere reciprocamente le nostre e le loro proposte e realizzare una forma di sutura tra “regione legale” e “regione reale”››

Le Cronache Lucane
error: Contentuti protetti