Le Cronache Lucane

ACQUEDOTTO LUCANO POSTICIPA LA SCADENZA DELLE BOLLETTE

A seguito delle segnalazioni degli utenti l’AU Andretta mette in campo nuove azioni e potenzia il numero verde


«Offrire una bolletta completa e chiara fa parte dell’impegno che Acquedotto Lucano si è assunto verso i propri Utenti», così l’Amministratore di Acquedotto Lucano S.p.a Ing. Alfonso Andretta: «In questi mesi – prosegue-si è lavorato ad un nuovo sistema di gestione dell’utenza complessivo che semplifichi maggiormente la struttura della bolletta proprio nell’intento di dare maggiore chiarezza all’Utente che la riceve, tale processo ha richiesto più tempo e sono emerse criticità che stiamo risolvendo.

Ci impegniamo a dare una risposta alle sollecitazioni che i lucani hanno espresso nei prossimi giorni». Questo a seguito delle segnalazioni che alcuni utenti hanno manifestato nella difficoltà di mettersi in contatto con Acquedotto Lucano tramite i numeri preposti.

«Considerando l’emissione della nuova bolletta, prosegue l’ing. Andretta, e l’intenso traffico telefonico di queste ore, abbiamo raddoppiato il numero operatori a servizio dell’utenza in virtù, peraltro, della chiusura al pubblico degli uffici causa Covid.

A seguito delle segnalazioni pervenute abbiamo deciso di posticipare la scadenza delle bollette dal 31/01/2022 all’11/02/2022.


 

Le Cronache Lucane
error: Contentuti protetti