Le Cronache Lucane

ANCORA NESSUNA TRACCI DI IASI

Proseguono le ricerche di Antonio Iasi, l’uomo di Forenza di cui non si hanno più notizie da oltre una settimana. Vigili del fuoco del Comando di Potenza lo cercano ancora nelle aree circostanti alla sua azienda, dove Iasi avrebbe detto di doversi recare prima di sparire nel nulla. Unità e nuclei speciali sono stati impegnati in cinque diverse aree.

Tre unità SAPR ( Sistemi Aeromobili a Pilotaggio Remoto ) provenienti dal Comando di L’Aquila, hanno perlustrato ottantasei ettari di terreno, due unità cinofile hanno percorso settantadue ettari di area impervia e squadre del9 distaccamento di Palazzo San Gervasio e volontari, hanno battuto dieci zone pari a settanta ettari. Individuati tre pozzi che sono stati svuotati ed ispezionati ma che non hanno dato alcun riscontro.

A coordinare tutte le unità in campo, personale esperto in Topografia Applicata al Soccorso (TAS).

Le ricerche riprenderanno domani mattina.

Le Cronache Lucane
error: Contentuti protetti