Le Cronache Lucane

LAVELLO: GLI STUDENTI CHIEDONO LA DAD

I ragazzi dell’Istituto “Solimene” hanno scritto al sindaco Altobello e all’assessore Catapano

Sono preoccupati gli studenti di Lavello per l’aumento dei contagi in città e con la ripresa delle attività scolastiche in presenza temono che la situazione possa peggiorare, scrivono allora una lettera al sindaco Sabino Altobello e all’Assessore all’istruzione, Rachele Catapano per chiedere il prolungamento della Didattica a distanza

Rosamaria Mollica

3331492781

Le Cronache Lucane
error: Contentuti protetti