Le Cronache Lucane

RAPIDO SOSPESO, L’INIZIATIVA DI IO POTENTINO

Dopo il caffè sospeso, la spesa sospesa e il pane sospeso, arriva anche il tampone sospeso. L’iniziativa è dell’associazione Io Potentino onlus (Magazzini Sociali) che propone una raccolta fondi per l’effettuazione di “tamponi rapidi – covid 19” a persone in difficoltà economica del capoluogo. Chiunque vorrà, potrà donare un contributo economico inviando i fondi sul conto corrente di Io Potentino oppure recandosi direttamente presso le farmacie aderenti. L’iniziativa ‘Rapido Sospeso’ è destinata a quei nuclei inseriti nei Centri di Ascolto della Caritas aderenti alla rete Magazzini Sociali o presi in carico dai servizi sociali cittadini. Saranno gli stessi referenti dei centri di ascolto o dell’assessorato a segnalare ad Io Potentino onlus, le prestazioni da prenotare. Prevista la possibilità di un tampone settimanale nel caso di sintomi da Covid 19 o contatto con positivo. Disponibile già un plafond di 100 tamponi donati dall’associazione Io Potentino. La campagna parte oggi e potrà coinvolgere privati, aziende o enti in grado di donare un contributo economico per consentire l’effettuazione di tamponi rapidi ai meno abbienti. L’offerta minima è pari a 10 euro, ovvero il costo di un rapido antigenico. Nel caso di una raccolta superiore alle reali necessità le donazioni verranno destinate all’acquisto di disinfettanti, mascherine quanto necessario a limitare la diffusione del virus.

Le Cronache Lucane
error: Contentuti protetti