Le Cronache Lucane

GEOLOCALIZZAZIONE DEGLI STALLI PER DISABILI

Su Opendata il comune di Matera indica la posizione esatta delle aree di sosta

 

E’ attivo a Matera un nuovo sistema di localizzazione degli stalli riservati ai disabili. Il dataset espone l’elenco degli indirizzi geolocalizzati dove sono presenti le aree di sosta riservate a veicoli al servizio di persone diversamente abili. Sono individuate le localizzazioni degli stalli con l’indicazione del numero di parcheggi disponibili al civico individuato. La mappa si completa di una funzione di ricerca e di riferimento dell’indirizzo al fine di individuare agevolmente le informazioni del dataset. Al momento il prewiew legge solamente i primi 100 record. Per l’Assessore alla mobilità urbana Michelangelo Ferrara <<è stato fatto un lavoro importante che consentirà una migliore accessibilità urbana da parte dei diversamente abili. Questo sistema sarà fruito da persone disabili che avranno la possibilità di trovare uno stallo di parcheggio nelle aree urbane>>. Il Comune di Matera si dota di una regolamentazione moderna, efficace ed efficiente, per intraprendere la digitalizzazione del territorio e per il Sindaco di Matera, Domenico Bennardi, <<occorre facilitare il diritto alla mobilità sostenibile per dare supporto a tutti i cittadini rispettando un dovere morale>>. Il dataset, in quest’ottica rappresenta un piccolo ma importante passo in avanti verso una città più accessibile a misura di tutti. Il dataset pubblicato su http://dati.comune.matera.it/dataset è consultabile al link Stalli-Diversamente Abili anche da dispositivi mobili ed inserisce l’elenco degli indirizzi geolocalizzati dove sono presenti le aree di sosta riservate a veicoli al servizio di persone diversamente abili. Questo dataset potrà essere utilizzato in futuro con un App sviluppata per individuare facilmente gli stalli liberi riservati nell’area urbana di Matera.

Le Cronache Lucane
error: Contentuti protetti