Le Cronache Lucane

ARRESTATI 3 FRATELLI CON COCAINA E 8200 EURO

Fermati su un’auto noleggiata, sono stati rinvenuti involucri contenete droga e denaro provento di spaccio

Tre arresti a Cancellara per detenzione di cocaina ai fini dello spaccio. I Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Acerenza hanno tratto in arresto tre fratelli, colti in flagranza di reato trovati in possesso di droga durante alcuni controlli mirati. Il fermo dei tre, che erano a bordo di un’autovettura è avvenuto lungo la SP10, nel territorio del Comune di Cancellara. L’auto a bordo della quale viaggiavano era stata noleggiata da poco. Particolarmente ansiosi ed agitati, a seguito di perquisizione personale e veicolare sono saltate fuori 25 dosi di cocaina ed altri 37 grammi nascosti vicino la leva del cambio. 8.200euro il contante che i tre avevano addosso.

Il risultato operativo conseguito si colloca nell’ambito di un’efficace e mirata azione di contrasto al fenomeno dello spaccio di stupefacenti, disposta dal Comando Provinciale dei Carabinieri di Potenza e condotta dai reparti dislocati sul territorio.

Le Cronache Lucane