Le Cronache Lucane

40 ANNI DI FIDAS GRASSANO “IMPERIA VIGNOLA”

Un convegno per celebrare l’ininterrotta attività associativa: presenzierà Musso, Presidente nazionale Fidas

Un convegno per celebrare 40 anni ininterrotti di attività associativa che vedrà la partecipazione del
presidente nazionale Fidas Giovanni Musso. L’appuntamento è previsto per il giorno 11 dicembre
all’auditorium della Pace alle ore 16.30. La Fidas Grassano nasce all’indomani del terremoto del 1980
quando l’allora Presidente della Repubblica Sandro Pertini lanciò l’appello a donare il sangue per
fronteggiare l’emergenza della catastrofe. Dodici grassanesi , già il 5 dicembre effettuarono la prima
donazione e , proprio da quel gesto si ebbe l’intuizione che bisognava organizzarsi e così nel dicembre del
1981 nacque l’associazione col nome Advos. Tantissima strada è stata fatta in questi lunghi anni sia in
termini numerici di soci donatori che come esempio e stimolo ad altre realtà associative della Basilicata
che, seguendo l’esempio di Grassano e lo stimolo nella gara della solidarietà, oggi sono parte della
grande famiglia dei donatori Fidas.

“Quarant’anni e non sentirli” ha spiegato il presidente in carica della
Fidas Grassano Carlo Loiudicequesto è il primo pensiero che mi ha attraversato pensando alla vita
della nostra associazione. Questi anni dimostrano come la solidarietà, elemento fondante della nostra
associazione, sia radicata nel tessuto sociale della nostra comunità. La generosità con cui i donatori di
sangue, anno dopo anno, nel silenzio e nell’anonimato, porgono gratuitamente il loro braccio a favore di
chi si trova nel momento del bisogno li rende protagonisti nell’affermare il valore del dono. Questo
semplice gesto, l’impegno e la passione dei volontari che ogni giorno, silenziosamente e gratuitamente,
mettono se stessi a servizio del prossimo, allo stesso tempo, costituiscono una vera e propria palestra di
formazione civica a costruire cittadini responsabili in grado di partecipare attivamente alla vita sociale”.

Questo il programma per l’importante traguardo raggiunto: domenica 5 dicembre 2021
07:00 – 12:00 Giornata di donazione straordinaria di sangue e plasma presso Casa Fidas “Imperia
Vignola”. Sabato 11 dicembre 2021 dalle ore 07:30-12:30 Casa Fidas Grassano – Giornata di
prevenzione in collaborazione con le associazioni Alad Fand e Amici del Cuore visite per la
prevenzione di patologie croniche come il diabete e cardiopatie, a cura del Dr. Feliciano Lopomo e
del Dr. Antonio Lopizzo. Alle ore 16:30 Auditorium della Pace Via Capitan Pirrone Convegno sul
tema: “Un filo rosso lungo 40 anni” storia della Fidas Grassano e della donazione di sangue nel
nostro Paese. Introduzione e saluti: Carlo Loiudice, Presidente Fidas Grassano, Pancrazio Toscano,
Presidente Fidas Basilicata, Filippo LUBERTO, Sindaco di Grassano. Interventi programmati: Antonio
Bronzino, fondatoreFidas Grassano e Presidente CSV Basilicata, Vincenzo Denisi, Direttore Sanitario

Fidas Grassano, Pierfrancesco Cogliandro, Segretario Fidas nazionale, Rosita Orlandi,
Vicepresidente Fidas nazionale, Giovanni Musso, Presidente nazionale Fidas, moderatore: Giovanni
Spadafino responsabile ufficio stampa Fidas Basilicata.

Le Cronache Lucane
error: Contentuti protetti