Le Cronache Lucane

MATTANZA CONTINUA, ANCORA UNA VITTIMA SCONTRO FATALE PER DONNA 51ENNE: MONTEMILONE PIANGE CLARETTA

Era la cancelliera della sezione Gip del Tribunale di Foggia. La su scomparsa ha lasciato increduli i colleghi e quanti la conoscevano


Èmorta ieri mattina a causa di un incidente sulla strada provinciale 43 Montemilone-Venosa, Clara Ghierghia, 51 anni, mamma didue ragazze. Era cancelliera della sezione Gip del Tribunale di Foggia. Con sgomento e incredulità hanno appreso la notizia i colleghi di lavoro e i concittadini che la conoscevano e la stimavano. Anche il sindaco Antonio D’Amelio ha voluto ricordarla in un post: «Ciao Claretta. Non riesco ad aggiungere altro». Le cause che hanno portato allo scontro frontale le due auto sono ancora tutte da chiarire. Coinvolta anche un’Audi con a bordo un uomo di 41 anni.

Clara Ghierghia è deceduta sul colpo. A soccorrerla sono intervenuti i vigili del fuoco e i medici che hanno cercato in tutti i modi di rianimarla ma ogni tentativo è risultato inutile. L’automobilista ha riportato invece ferite gravi e dopo essere stato stabilizzato, è stato trasportato in elicottero all’ospedale San Carlo di Potenza.

I Carabinieri sono al lavoro per esaminare la posizione del sopravvissuto ma a causa della gravità delle ferite riportate, l’uomo non ha ancora fornito dettagli utili sull’accaduto. Il corpo della donna è all’obitorio dell’ospedale di zona.


 

Le Cronache Lucane