Le Cronache Lucane

LISURUCI, IL TURISMO A MATERA MERITA DI PIU’

Il coordinatore di Coraggio Italia non condivide la scelta di Bennardi di tenere la delega al turismo  

Dopo la nomina della nuova giunta del comune di Matera interviene il consigliere comunale Francesco Lisurici, coordinatore del movimento Coraggio Italia, che augurando buon lavoro alla nuova compagine governativa di palazzo di città auspica che si facci qualcosa di concreto per il turismo che a Matera merita certamente di più. E’ un momento molto delicato, una fase storica di grande incertezza in cui occorre investire tempo ed energie per proiettare la città verso il futuro innestando azioni e strategie della legacy post-2019. Ben venga- dice Lisurici- la promozione massiva che Matera sta vivendo grazie al rinnovato successo della fiction di Imma Tataranni o al successo duraturo dell’ultimo capitolo di 007, ma le sfide che è possibile immaginare grazie alle opportunità concrete che giungono dal PNRR sono ben altra cosa. Occorrono concentrazione, sguardo lungo e approccio costruttivo ed è sbagliato che ancora una volta il primo cittadino Bennardi, anche col rimpasto di giunta, abbia deciso di tenere per sé la delega al Turismo. In questo modo la città è bloccata, non va da nessuna parte. La materia turistica avrebbe meritato un assessorato a sé stante o quantomeno delegata ad altri assessori più liberi istituzionalmente rispetto al Sindaco che è quotidianamente già impegnato su altri fronti. Quello di Lisurici vuole essere solo un intervento costruttivo poiché democrazia e libertà assiemi ai valori della famiglia e del lavoro sono alla base delle scelte in grado di far ripartire l’Italia in antitesi allincessante degrado introdotto da una classe politica modesta ed impreparata nel salvaguardare i bisogni dei nostri figli.

Le Cronache Lucane
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com