Le Cronache Lucane

NASCE “CORAGGIO ITALIA” IN BASILICATA: AI VERTICI REGIONALI ROSSI E SASSONE

Dai Consigli di Potenza e Matera già 2 adesioni: Di Giuseppe e Lisurici. L’annuncio della senatrice: «A giorni, i responsabili territoriali»


Nasce Coraggio Italia in Basilicata: alla guida del coordinamento regionale è stata confermata la senatrice Maria Rosaria Rossi che già ricopriva questo ruolo in “Cambiamo!” che è uno dei soggetti fondatori di Coraggio Italia. La affiancheranno nella responsabilità di guidare il partito il candidato sindaco del centrodestra e leader dell’opposizione al Comune di Matera, Rocco Luigi Sassone e il capogruppo di Cambiamo in consiglio comunale a Potenza, Antonio Di Giuseppe.

Già un altro importante ingresso è arrivato in Coraggio Italia dopo un incontro tra Sassone e la Rossi. Si tratta del consigliere comunale di Matera Francesco Lisurici, che nei giorni scorsi aveva lasciato il gruppo della Lega ed ora è entrato a far parte a tutti gli effetti della squadra di Coraggio Italia. «Dopo aver riscontrato in loro la stessa nostra visione di una Basilicata – ha dichiarato la senatrice Rossi – che possa essere la regione protagonista del Sud e dell’Italia tutta abbiamo deciso di proporre un laboratorio che unisce al centro tutti coloro che si rispecchiano in quei valori di democrazia e di libertà.

Per raggiungere questi obiettivi abbiamo bisogno di uomini così che alle loro professioni quotidiane uniscono la passione ed il coraggio di mettersi al servizio della politica per dare ai lucani un contributo per una vita migliore in termini di qualità e di prospettive. Al consigliere Francesco Lisurici il direttivo regionale ha affidato, inoltre, la responsabilità del coordinamento della città di Matera ».

«Si irrobustisce con l’ingresso del consigliere Francesco Lisurici il progetto di Coraggio Italia in Basilicata. – ha commentato Rocco Luigi Sassone in qualità di vice segretario regionale -. Il nostro territorio necessita di riacquistare entusiasmo e fiducia nel futuro dopo questo periodo tutt’altro che positivo dovuto oltre che all’emergenza pandemica anche alle tristi vicende amministrative che hanno letteralmente anestetizzato la città».

«L’adesione del consigliere comunale Francesco Lisurici al nuovo progetto di Coraggio Italia – ha aggiunto e concluso Sassone -, oltre ad inorgoglirci è un chiaro segnale che le categorie produttive più operose della nostra città sentivano il bisogno di un progetto centrista basato su valori di democrazia, libertà, partecipazione e sviluppo su cui impostare il futuro dei nostri territori». «Nei prossimi giorni – ha annunciato infine la senatrice Rossi -, insieme a Di Giuseppe e Sassone, miei vice regionali, provvederemo ad individuare le altre responsabilità territoriali ».


 

Le Cronache Lucane
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com