Le Cronache Lucane

LA REGIONE GUARDA AD AVIGLIANO

Nell’ultima riunione della Giunta Regionale sono stati approvati due provvedimenti fondamentali per il Comune di Avigliano. Uno è nell’ordine di un finanziamento di 300.000 euro per il Recupero funzionale dell’ex edificio scolastico di viale XVIII Agosto, l’altro di 290.000 per il consolidamento dello storico dissesto idrogeologico in c/so Garibaldi. A comunicarlo, Fratelli d’Italia in consiglio comunale. I due provvedimenti testimoniano la forte vicinanza del Governo Bardi alla comunità aviglianese, resa possibile anche grazie al lavoro dell’Assessore Regionale all’Ambiente e all’Energia, Gianni Rosa, che ha sempre mostrato un interesse concreto verso le problematiche dei territori e di Avigliano in particolare. La comunità del potentino è da sempre al centro dell’attività politica amministrativa regionale grazie ad una serie di provvedimenti come lo sblocco dei finanziamenti per il rifacimento della rete idrica e fognaria, le risorse messe a disposizione nell’ambito del Bando regionale “Infrastrutture Verdi” per la riqualificazione dell’area del monastero. Finalmente la comunità di Avigliano recupera un forte protagonismo sullo scenario politico regionale e non viene più considerata solo come un serbatoio elettorale. L’Amministrazione Comunale- sostiene il partito di destra- saprà sfruttare al meglio queste opportunità attivando al più presto tutte le procedure amministrative per avviare questi importanti interventi.

Le Cronache Lucane
error: Contentuti protetti