Le Cronache Lucane

BARDI HA INCONTRATO GLI ATLETI TELESCA E RUSSO: «SONO ORGOGLIOSO DI VOI»

Il presidente ha chiesto loro di avanzare una proposta progettuale per la creazione di un centro sportivo polivalente in Basilicata

POTENZA. Il presidente Vito Bardi ha incontrato ieri nella sala Verrastro della Regione Basilicata i due atleti lucani, Donato Telesca e Nicky Russo, che hanno partecipato ai Giochi Paralimpici che si sono disputati lo scorso mese di agosto a Tokio, in Giappone. Telesca si è classificato 6° nella finale di sollevamento pesi, con193 kg, Russo 8°nella finale di getto del peso, con 12,58 metri.
«È una giornata felice –ha detto Bardi – perché ho l’onore e il piacere, a nome di tutti i lucani, di incontrarvi. Sono orgoglioso per i grandi risultati sportivi che avete conseguito a Tokio e, soprattutto, per il vostro esempio di tenacia, abnegazione, forza di volontà, stimolo, che rappresentate per i giovani italiani e per quelli luca-ni in particolare. Ho voluto fortemente, come presidente della Regione Basilicata che mi onoro di rappresentare, che oggi foste qua, per testimoniarvi in prima persona il ringraziamento e l’affetto del popolo lucano per quello che avete fatto. Sono convinto che continuerete tanto nella vostra azione sportiva, per la quale vi auguro di raggiungere traguardi sempre più importanti, quanto nella vostra azione didattica e di esempio di vita per le nuove generazioni».
Telesca e Russo hanno raccontato la loro esaltante avventura alle Paralimpiadi, hanno annunciato e indicato il loro prossimo obiettivo nei Giochi Paralimpici di Parigi nel 2024, rivendicato l’orgoglio di aver rappresentato ai massimi livelli la Basilicata e i suoi cittadini, sottolineato che l’altro loro importante obiettivo è quello di dare l’esempio a tutti i giovani che con la forza di volontà, il sacrificio, l’impegno, si possono raggiungere grandi obiettivi e soddisfazioni nella vita. Il presidente Bardi ha consegnato Donato e Nicky due pergamene con la sua dedica personale, oltre al libro “Basilicata: terra d’acqua, fuoco e cuore d’argilla” e, sollecitato dai due atleti, ha chiesto agli stessi di avanzare alla Regione una proposta progettuale per la realizzazione, in Basilicata, di un centro sportivo polivalente.

Le Cronache Lucane
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com