Le Cronache Lucane

IL SINDACO SALVA GLI STUDENTI

Cristofaro lungimirante a Rapolla

Da una verifica strutturale richiesta per avere accesso ai finanziamenti statali e regionali all’amministrazione comunale di Rapolla è stato notificato che l’Istituto scolastico Carlo Levi non è sicuro. Di qui la prima ordinanza del sindaco, Biagio Cristofaro che ha disposto la chiusura della scuola. Gli studenti ora verranno momentaneamente trasferiti presso la scuola secondaria di secondo grado. Tempestività e prevenzione della giunta Cristofaro sono garanzia di sicurezza per gli studenti di Rapolla pur tuttavia costretti a doversi sacrificare per consentire ora i lavori di adeguamento della struttura. Il sindaco Biagio Cristofaro conta di poter ospitare gli studenti già a partire dal prossimo 27 settembre presso la scuola secondaria di primo grado. Qui ci sono già stati dei sopralluoghi per individuare le aule giuste e pronte ad ospitare i nuovi piccoli studenti di Rapolla.

Le Cronache Lucane
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com