Le Cronache Lucane

COSA SPINGE UN GIOVANE A ESSERE UN NEO-FASCISTA?

Lettere lucane

Anche in Basilicata è stata ampiamente rievocata la storia del Fronte della Gioventù – l’organizzazione dei giovani missini – in occasione del suo cinquantesimo anniversario. Non sono mai stato di destra, e nemmeno vicino a ideologie riconducibili al fascismo, ma ho sempre ascoltato con attenzione le ragioni di chi è distante dalle mie posizioni, sopratutto se queste posizioni costano qualcosa. Ci vuole infatti non poco coraggio a rifarsi direttamente o indirettamente al ventennio fascista, e io mi chiedo sempre – poiché credo nella buonafede delle persone – cosa spinga un giovane ad aderire a “valori” condannati all’unanimità dal mondo intero. Ovviamente non credo alla semplificazione secondo cui un neo-fascista è intimamente cattivo, malvagio, liberticida, violento, ecc. Ci deve pur essere una ragione ideale che spinga un neo o post-fascista a non vergognarsi di una storia che ha procurato in mezzo mondo persecuzioni, violenze, guerre, ecc. Perché un giovane, dunque, diventa fascista? Solo per reazione a certo settarismo ipocrita e buonista della sinistra? Oppure per rivendicare l’importanza del patriottismo nazionalista, anch’esso ampiamente destrutturato dalle ideologie socialcomuniste? Ascoltando le ragioni di chi sta a destra – anche nella destra più estrema – mi sono reso conto che questo mondo non è affatto omogeneo: c’è chi è conservatore, chi è anti-comunista, chi è innamorato delle forze dell’ordine, chi ha il culto dello Stato, chi del corpo virile, chi del coraggio, chi dell’eroismo, ecc. Insomma, è difficile – ma lo stesso discorso vale per il fascismo storico – definire l’ideologia dei neo o post-fascisti. Personalmente non ho paura di chi la pensa diversamente da me – purché rispetti valori quali la democrazia, la tolleranza e il pluralismo. A me fa più paura il conformismo del pensiero unico, il giudicare senza ascoltare e capire.

diconsoli@lecronache.info

Le Cronache Lucane
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com