Le Cronache Lucane

POTENZA, LE OPPOSIZIONI INTERROGANO LA GIUNTA SULLE SORTI DI PIAZZA BONAVENTURA

Lo spazio creato per famiglie, bambini e area adibita al mercato rionale è in mano agli incivili

Nelle vicinanze di via Pretoria, nel cuore di Potenza c’è una piazzetta che versa in stato di abbandono. Si tratta della piazzetta sovrastante i garages costruiti in via Bonaventura. La piazza è stata realizzata per essere utilizzata da famiglie che potevano portarci i bambini a giocare, da ragazzi o anziani che avrebbero potuto lì incontrare i propri amici, invece la piazza è diventata un luogo di degrado, un luogo pieno di bottiglie frantumate, una toilette a cielo aperto, insomma è diventato un luogo non adatto alle famiglie e non adatto ai bambini. L’ennesimo luogo della città abbandonato a sè stesso. I consiglieri di opposizione hanno, quindi, presentato un’interrogazione diretta al sindaco, Mario Guarente, e alla sua giunta proprio sulla piazzetta di via Bonaventura. «La piazza è totalmente priva di illuminazione – affermano i consiglieri – e tale stato, sommato all’assenza di controlli in città, rende il luogo altamente gettonato da chi ritiene la cosa pubblica cosa di nessuno e, quindi, deturpabile». I consiglieri vogliono sapere se «è intenzione di questa amministrazione cittadina procedere con l’installazione di corpi illuminanti al fine di adoperarsi nello strenuo tentativo di strappare la piazza all’inciviltà e renderla un luogo in cui di giorno le famiglie e di sera i ragazzi possano frequentarla, sapendo, questi ultimi, di non potersi più nascondere nelle tenebre dell’oscurità con l’intento di agire unicamente per distruggere i beni comuni, che tutte le amministrazioni, di qualsiasi colore politico, cercano di rendere alla città». Altro tema su cui i consiglieri chiedono delucidazioni alla giunta Guarente riguarda l’utilizzo della piazzetta come luogo per far svolgere il mercato rionale settimanale. Al prossimo consiglio comunale quindi si dovrebbe discutere delle sorti di piazza Bonaventura e conosceremo anche le intenzioni dell’amministrazione comunale.

Le Cronache Lucane
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com