Le Cronache Lucane

MARSICO NUOVO : LA CITTÀ ESTESA

“ La città estesa è il luogo dove cercare meglio ciò che vi è da scoprire perché, l’abbiamo detto, è dalle periferie che si incomincia sempre. Senza, la città ha poche ragioni per cercare il suo sviluppo. Ci vuole una strada per arrivare in questi luoghi. Racconteremo come tracciarla a Marsico Nuovo”

#marsiconuovo


La città estesa


La sconfinalità si realizza più facilmente attraverso la città estesa che con il Mediterraneo è la stella polare di ogni notte bianca.

La “città estesa” nasce da un incontro alla pari tra territori e comunità che decidono di rendere complici le loro storie e il loro futuro. E si comincia sempre dalla cultura e dagli spunti che offre il racconto di un popolo, di un campanile, dagli aneddoti che hanno indirizzato il destino e formato l’identità di una città.
Da qui bisogna partire e sconfinare per scoprire che ciò che ci deve riguardare è “la frontiera”.
La frontiera ce la indica, intanto, la storia dei paesi dove andremo

La città estesa è il luogo dove cercare meglio ciò che vi è da scoprire perché, l’abbiamo detto, è dalle periferie che si incomincia sempre. Senza, la città ha poche ragioni per cercare il suo sviluppo. Ci vuole una strada per arrivare in questi luoghi. Racconteremo come tracciarla a Marsico Nuovo.

Partecipa e introduce
Mina Sassano ​​Sindaco di Marsiconuovo
Sono stati invitati
Stefania D’Ottavio ​Assessore alla Cultura della Città di Potenza
Luigi De Lorenzo ​Sindaco di Aliano
Antonio Imperatrice ​Sindaco di Grumento Nova
Giovanni Lettieri ​Sindaco di Picerno
Antonio Rubino ​Sindaco di Moliterno
Marco Zipparri ​Sindaco di Marsicovetere
Graziano Scavone ​Sindaco di Tito

Una lectio magistralis ogni anno
Da quest’anno la Notte bianca del libro festival prende l’avvio con una lectio magistralis, un momento di riflessione alto che apre il percorso del festival puntualizzando le parole che lo guidano.

Le parole guida sono: scoperta ed ecosofia.

Ambedue si intrecciano perfettamente e riconducono al nostro tempo, quello che dovremmo vivere bene come ci consiglia S. Agostino. “Sono tempi cattivi, dicono gli uomini. Vivano bene e i tempi saranno buoni. Noi siamo i tempi”.

La prima “lezione” è sull’ecosofia

Ecosofia è un vocabolo composto dalla radice eco-, derivante dal greco oïkos (“casa”, “habitat”, “ambiente naturale”) e dal sostantivo sofia, che nella stessa lingua vuol dire “conoscenza”, “sapere”, “saggezza”. Potremmo quindi azzardare una traduzione letterale “saggezza dell’ambiente“. Insieme alla CFA – Camera Forense Ambientale – e alla sua presidente Cinzia Pasquale, che ha fatto sbocciare questa parola nell’ambito della Notte Bianca affronteremo un viaggio nella consapevolezza che noi uomini non siamo al centro del mondo, ma facciamo parte di un ecosistema vivente che deve essere rispettato, amato e vissuto a fondo. Tutto questo rimette in ordine le priorità del nostro modo di vivere.

La prima lectio magistralis l’abbiamo affidata a Luigi D’Andrea


Luigi D’Andrea, nato a Messina il 10 marzo 1962, è dal 2009 professore ordinario di Diritto costituzionale all’Università degli Studi di Messina. È stato direttore della Scuola di specializzazione per le professioni legali dello stesso ateneo, dal 2021 è membro del consiglio di amministrazione dell’università. È membro dell’Associazione dei costituzionalisti italiani) e dell’associazione di costituzionalisti “Gruppo di Pisa”.

È autore di due monografie e anche di diverse pubblicazioni su svariati temi di diritto costituzionale, ed ha partecipato a numerosi convegni ed altri incontri di studio, sia nazionali che internazionali, nell’ambito di alcuni dei quali ha presentato comunicazioni e svolto interventi.
Dal 2021 è Presidente Nazionale del Meic, Movimento Ecclesiale di Impegno Culturale.

Grazie per il vostro interesse

Paolo Albano

raccontare è resistere

in aggiornamento  

LE ALTRE TAPPE  di scoperta ed ecosofia

 

PICERNO 22 luglio 2021

MATERA 23 luglio 2021


TITO 25 luglio 2021

ALIANO 29 luglio 2021


GRUMENTO NOVA 30 luglio 2021


VILLA D’AGRI 31 luglio 2021



MOLITERNO 1 agosto 2021

*

 

 

Le Cronache Lucane
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com