Le Cronache Lucane

PRESENTAZIONE PETIZIONE AL PARLAMENTO EUROPEO: PNRR, PIU’ FONDI AL SUD

Verranno stanziati il 40% delle risorse del Recovery Plan al Mezzogiorno

PNRR, PIU’ FONDI AL SUD – PRESENTAZIONE PETIZIONE AL PARLAMENTO EUROPEO:
Oggi al Parlamento Europeo abbiamo presentato la nostra petizione – unica iniziativa a livello europeo –  per chiedere ai vertici Ue di imporre al governo italiano una rivisitazione del PNRR, destinando maggiori fondi al Sud.A Bruxelles, ci sono alcuni esponenti della Rete dei 500 Sindaci del Recovery Sud  e del Movimento 24 Agosto – Equità territoriale che come me ritengono che questo PNRR vada riscritto.

Il governo ha dichiarato che stanzierà il 40% delle risorse del Recovery Plan al Mezzogiorno.

La verità è che questa percentuale già di per sé non sufficiente, a un’attenta lettura dei documenti si riduce ulteriormente, fino ad arrivare alla soglia del 10%.

Non si tratta soltanto di una truffa a danno dei cittadini del Sud, che evidentemente il governo non considera di pari dignità a quelli di altre aree del Paese. Si tratta di disattendere le indicazioni europee che ci impongono di impiegare quelle risorse per superare le disparità territoriali, promuovere uno sviluppo regionale equilibrato e sostenere la #coesione.

Obiettivi che non raggiungeremo se il governo non investe principalmente nel Mezzogiorno.

La buona notizia è che la Commissione per le petizioni ha accettato di tenere aperta la procedura con la nostra istanza.

Le Cronache Lucane
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com