Le Cronache Lucane

ITALIA VIVA BASILICATA: LA SQUADRA È COMPLETA

Il partito di Renzi in Italia e di Polese e Braia a livello locale punta su giovani, esperienza e rinnovamento

La squadra di Italia Viva Basilicata è praticamente completa. In poche settimane il partito politico di Renzi in Italia e di Polese e Braia a livello locale ha messo in campo oggettivamente un plotone di nuovi dirigenti che rappresentano la società lucana in tutte le sue sensibilità.
Ci sono tanti giovani che rappresentano il rinnovamento, ma c’è anche l’esperienza con amministratori di lungo corso e nuove leve a livello comunale. Tante anche le professionalità rappresentate che trovano spazio e protagonismo nei 13 tavoli tematici regionali e negli incarichi di coordinatori cittadini. Su tutto spiccano i 5 sindaci della provincia di Potenza: Fausto De Maria di Latronico, Lino DeLuise di Spinoso, Filippo Sinisgalli di Missanello, Antonio Rubino di Moliterno e naturalmente Rossana Musacchio Adorisio di Maschito che è stata nominata segretaria regionale del partito in ticket con Nicola Scocuzza professionista di Montescaglioso. Risalta anche il ritorno alla politica praticata dell’ex consigliere regionale Luigi Bradascio. Decine anche gli amministratori con numerosi assessori e consiglieri comunali: da Policoro, a Lagonegro, a Rionero, Melfi, Tramutola, Tolve e tanti altri.
Poi c’è anche una forte rappresentanza della cosiddetta ‘società civile’ con professori universitari, medici e dirigenti di alto profilo, docenti di scuola e intellettuali. Ma anche studenti, imprenditori, esperti di comunicazione e addetti a vario titolo della sanità lucana che è rappresentata a tutti i livelli e in tutti i presidi della Basilicata.
Variegata anche la provenienza politica con noti nomi della sinistra lucana, del centro moderato e una rappresentanza anche dell’anima socialista lucana.

Le Cronache Lucane
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com