Le Cronache Lucane

CONCLUSI I LAVORI AL POLIVALENTE DI VIETRI

Giordano: «Rendiamo alla comunità una struttura simbolo di rinascita, costata oltre 4mld di Lire e abbandonata»

Della questione Polivalente di Vietri, ci eravamo occupati ad ottobre 2020, quando il Sindaco Christian Giordano annunciava l’inizio dei lavori per il recupero dell’immobile, in località Braide, costata diversi miliardi, completata negli anni ‘90 e mai entrata in funzione.

È lo stesso primo cittadino a comunicare la fine dei lavori: «Completiamo il nostro quarto anno di amministrazione e nello stesso giorno si chiudono i lavori di recupero e rifunzionalizzazione del Polivalente.

Un giorno pieno di significati dal momento che, nel 2017, il nostro percorso politico iniziò proprio con la visita di tale struttura, insieme al Ministro Luigi Di Maio. La struttura versava in totale stato di abbandono, era costata oltre 4 miliardi di lire e non era mai entrata in funzione.  Oltre 2000 metri quadri, precedentemente dimenticati, oggi vengono restituiti a chi avrà intenzione di investire a Vietri».

L’intervento di ristrutturazione, «realizzato grazie ad un finanziamento di circa 400.000 euro della Regione Basilicata (Attività Produttive), rende la struttura pronta per essere riutilizzata e per essere messa a disposizione di coloro che avranno intenzione di avviare e/o ampliare la propria attività di impresa, mediante la partecipazione ad un apposito avviso pubblico» spiega il Sindaco.

Il bando è stato appena pubblicato ed è consultabile accedendo al sito istituzionale del Comune di Vietri di Potenza.

 

«Per scelta, non saremo noi a decidere le attività che si svolgeranno all’interno -conclude Giordano- ma saranno i giovani, gli imprenditori, le eventuali aziende già attive o chiunque altro avrà interesse, ad avanzare la propria proposta in ossequio a quanto stabilito dal bando.  Avranno priorità le iniziative più innovative e la struttura, vista la sua ampiezza, potrà accogliere anche più di una attività imprenditoriale/produttiva/ professionale».

 

 

 

Le Cronache Lucane
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com