Le Cronache Lucane

SERGIO MATTARELLA : aspettando il 2 giugno, impegni istituzionali

Il 2 giugno 2021 ricorrono i 75 anni della Repubblica italiana

#mattarella 

IMPEGNI ISTITUZIONALI 

Mattarella ha consegnato l’onorificenza di Grande Ufficiale dell’OMRI a Roberto Bolle

Il Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, ha consegnato oggi al Quirinale l’onorificenza di Grande Ufficiale dell’Ordine “Al merito della Repubblica Italiana” a Roberto Bolle.

https://www.quirinale.it/elementi/56884


Roma, 31/05/2021

Incontro con Roberto Bolle, in occasione della consegna dell’onorificenza di Grande Ufficiale dell’Ordine “Al merito della Repubblica Italiana”
Il Presidente Mattarella ha firmato i decreti di nomina di 25 nuovi Cavalieri del Lavoro

Il Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, ha firmato, in data 31 maggio 2021, i decreti con i quali, su proposta del Ministro dello Sviluppo Economico, On.dott. Giancarlo Giorgetti di concerto con il Ministro delle Politiche Agricole Alimentari e Forestali, Sen. Ing. Stefano Patuanelli, sono stati nominati 25 Cavalieri del Lavoro.

Ecco l’elenco completo degli insigniti, con l’indicazione, per ciascuno, del settore di attività e della Regione di provenienza:

ANCOROTTI Renato – Industria/Cosmetica – Lombardia

BELTRAME Angiola – Industria siderurgica/laminati – Veneto

CHECCHI Marco – Industria metalmeccanica – Abruzzo

DI FOGGIA Giuseppina – Tecnologie informazione e comunicazione – Lazio

DONNET Philippe – Assicurazioni – Veneto

ELKANN John Philip – Industria automobilistica – Piemonte

FARAOTTI Battista – Industria materie plastiche – Marche

FEDELE Giampiero – Industria automobilistica – Puglia

FERRARI Pietro – Industria Metalmeccanica – Emilia Romagna

GARRONE Alessandro – Energia – Liguria

GAVEZOTTI Graziella Danila – Servizi aziendali – Lombardia

GENTILINI Paolo – Industria alimentare/prodotti da forno – Lazio

GUBITOSI Luigi – Servizi/ telecomunicazioni – Lazio

MANETTI Giovanni – Agricoltura/Vitivinicolo – Toscana

PALMIERI Antonio – Agricoltura/Allevamento bufalini – Campania

PILLONI Salvatore – Commercio/articoli cura della persona – Sardegna

PIOVESANA Maria Cristina – Industria/Arredamento – Friuli Venezia Giulia

PIZZOCARO Francesco – Industria/chimica farmaceutica – Lombardia

RAPPUOLI Rino – Ricerca/Sviluppo prodotti farmaceutici – Toscana

REMONDINI Emanuele – Logistica intermodale – Liguria

RISATTI Nicola – Servizi turistici alberghi – Lombardia

TOGNI Paola – Industria alimentare bevande – Marche

VALENTINI Grazia – Industria chimica/sistemi filtranti – Emilia Romagna

VICENZI Giuseppe – Industria alimentare/prodotti da forno – Veneto

VISCARDI Gianluigi Carlo – Industria meccatronica – Lombardia

Roma, 31/05/2021

75 anni della Repubblica italiana: le iniziative del Quirinale

Il 2 giugno 2021 ricorrono i 75 anni della Repubblica italiana.

Numerose le iniziative del Quirinale per celebrare questo significativo anniversario, nel rispetto delle disposizioni vigenti sull’emergenza epidemiologica.

Il 1° giugno, alle ore 18.30, l’Orchestra dell’Accademia Nazionale di Santa Cecilia, diretta dal Maestro Jakub Hrůša, sarà la protagonista del concerto nel Cortile d’Onore del Quirinale, trasmesso in diretta Rai Uno, alla presenza del Corpo Diplomatico accreditato presso lo Stato Italiano.

Il programma prevede musiche di compositori europei dedicate all’Italia (Britten, Berlioz, Mendelssohn, J. Strauss, Martinu, Cajkovskij) e una performance di Roberto Bolle che si esibirà con Virna Toppi (Pas de deux, da “L’altro Casanova” su musiche di Antonio Vivaldi).

Il concerto sarà aperto dal saluto del Presidente Mattarella.

Mercoledì 2 giugno, alle ore 10.00, il Presidente della Repubblica deporrà una corona d’alloro all’Altare della Patria.

In serata, alle ore 19.00 nel Cortile d’Onore del Quirinale, avrà luogo la cerimonia in occasione del 75° anniversario della Repubblica.

Il Presidente Mattarella terrà un discorso di fronte alle alte cariche dello Stato e a un nutrito gruppo di studenti delle scuole.

Parteciperanno la giovane artista Frida Bollani Magoni e l’attore Cesare Bocci.

Nel corso della cerimonia, trasmessa in diretta su Rai Uno, sarà proiettato un filmato realizzato da Rai Cultura.

Roma, 31/05/2021

Il Presidente Mattarella ha assistito al cambio della Guardia solenne del Reggimento Corazzieri a cavallo
Palazzo del Quirinale 01/06/2021
Il Cambio solenne della Guardia d’Onore da parte del Reggimento Corazzieri a cavallo con la Fanfara del IV Reggimento Carabinieri a cavallo, in occasione della Festa della Repubblica

*

Il Cambio solenne della Guardia d’Onore da parte del Reggimento Corazzieri a cavallo con la Fanfara del IV Reggimento Carabinieri a cavallo, in occasione della Festa della Repubblica

Il Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, in occasione del 75° anniversario della Festa Nazionale della Repubblica, ha assistito al cambio della Guardia, in forma solenne, con lo schieramento e lo sfilamento del Reggimento Corazzieri a cavallo, in tenuta di gran gala, e della Fanfara del IV Reggimento Carabinieri, che si è svolto sulla piazza del Quirinale.

Il Cambio solenne della Guardia d’Onore da parte del Reggimento Corazzieri a cavallo con la Fanfara del IV Reggimento Carabinieri a cavallo, in occasione della Festa della Repubblica
Il Cambio solenne della Guardia d’Onore da parte del Reggimento Corazzieri a cavallo con la Fanfara del IV Reggimento Carabinieri a cavallo, in occasione della Festa della Repubblica
Il Cambio solenne della Guardia d’Onore da parte del Reggimento Corazzieri a cavallo con la Fanfara del IV Reggimento Carabinieri a cavallo, in occasione della Festa della Repubblica

*

Il Cambio solenne della Guardia d’Onore da parte del Reggimento Corazzieri a cavallo con la Fanfara del IV Reggimento Carabinieri a cavallo, in occasione della Festa della Repubblica

*

Le Cronache Lucane
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com