Le Cronache Lucane

“VALORIZZIAMO BARAGIANO” E PROVINCIA SU SP62

Nell’incontro con Sassano e Tornincasa, i consiglieri hanno esposto le criticità del movimento franoso e dei chiusini


A seguito della richiesta di «interventi urgenti per la messa in sicurezza della Sp62 abbiamo effettuato un sopralluogo con la sempre disponibile Vice Presidente della Provincia Sassano e l’Ingegnere Tornincasa che ringraziamo» comunica il gruppo consiliare “Valorizziamo Baragiano”.

«I suddetti esponenti ci hanno confermato l’imminente inizio dei lavori di messa in sicurezza dell’arteria stradale. L’ intervento includerà, oltre al ripristino dei vari avvallamenti anche la messa in sicurezza dei pozzetti presenti sul manto stradale, come da nostra espressa e reiterata sollecitazione».

Nel dettaglio entra la capogruppo Rosanna Faraone: «La Sp62 che collega Baragiano scalo a Baragiano centro, già ricompreso nella programmazione area interna marmo – platano della cui progettazione si è occupata la Provincia di Potenza, è stata interessata da movimento franoso e da un intervento di realizzazione di rete BUL. La conseguenza -prosegue la consigliera- è stata che molti chiusini sono diventati un pericolo per la circolazione dei veicoli che vi transitano, esattamente come alcuni tratti di barriere sconnesse e quindi pericolose. Il gruppo consiliare Valorizziamo Baragiano in conseguenza di ciò ha ritenuto utile fissare un incontro con la Provincia per sottoporre alla loro attenzione le ulteriori criticità prima che iniziassero i lavori. La Provincia a sua volta- conclude Faraone– ha effettuato il sopralluogo assicurandoci che nell’eseguire i lavori si occuperanno anche delle problematiche da noi segnalate».

Le Cronache Lucane
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com