Le Cronache Lucane

IACULLO, “INTERVENGANO SULLA FRANA”

L’Assessore di Muro: «Agricoltori e cittadini sono in agitazione. Attendiamo sopralluogo dalla Provincia»


Era il 26 gennaio quando dalle colonne di Cronache raccontavamo gli ingenti danni causati dalle prolungate a copiose piogge di quel periodo a Muro Lucano, generando molte frane, smottamenti e allagamenti su tutto il territorio murese. Nell’immediato i piccoli e medi cedimenti a bordo strada, rami, tronchi lungo le carreggiate e terra sono stati rimossi e sistemati, ma c’è ancora una situazione che non vede il termine, quella inerente la frana sulla Strada Statale 7 che attraversa la frazione di Ponte Giacoia.

Della questione si era occupato l’Assessore ai lavori pubblici Donato Iacullo, che oggi torna a ribadire la necessità degli interventi, giacché «la situazione sta arrecando notevoli difficoltà ai cittadini residenti. In qualità di Assessore al ramo -spiega- mi sono mobilitato e interfacciato con la Provincia, che doveva venire per un sopralluogo, ma causa maltempo, pare che il tutto sia slittato al prossimo giovedì. Ciò che chiedo –prosegue Iacullo– è che venga quanto prima ripristinata la viabilità, interessando sia la parte politica che i tecnici, per definire una volta per tutte una soluzione risolutiva».

Ciò che ora preme, oltre alla evidente difficoltà per il transito dei veicoli e dei residenti in zona, «è l’imminente periodo estivo, con la stagione di raccolta di fieno, cereali e frumento che vede impegnati gli agricoltori con i mezzi agricoli carichi -spiega l’Assessore- i quali dovrebbero fare il giro lungo la Statale. Ecco perché il mio sollecito arriva anche a nome di questi concittadini, pronti ad intraprendere una manifestazione di protesta per il problema che sorge ormai da diversi mesi. Ricordo difatti che era gennaio quando il maltempo causò il danno alla strada».

Le Cronache Lucane
error: Contentuti protetti