Le Cronache Lucane

IL CENTRODESTRA ALLE PRESE CON GLI ERRORI DI GEOGRAFIA

Tacco&Spillo

Che non ci sia mai stata particolare affinità tra il centrodestra lucano e la geografia l’avevamo capito da tempo con le ordinanze iconografiche del presidente campano della Basilicata Vito Bardi che hanno fatto sfracelli d’ogni genere ed impresso a futura memoria, come marmo istituzionale, questi anni d’insipienza e di sciatteria governativa. Ora dopo aver spostato in un solo batter d’occhio Genzano nella lontana provincia di Pistoia, collocato in aria potentina Irsina, Tricarico e Grassano e costruito, ma solo di carta, l’aeroporto che ha sempre sognato la Basilicata, è saltato fuori che Avigliano, cittadina espugnata dalle truppe giovanili e leghiste di Giuseppe Mecca poi finito transfuga da sindaco nei FdI, abbia trovato il mare. La scoperta contenuta nel dup comunale è destinata a riscrivere le rotte del turismo balneare e, naturalmente, a far impallidire di vergogna Emanuele Gianturco e Vincenzo Verrastro che diedero ben altri esempi di cultura politica. Tutto questo per dire che non basta vincere, serve anche governare con scienza e così una buona carta geografica può valere più di un lungo discorso. Ha scritto Jimmy Buffett:“Senza geografia, non sei da nessuna parte.”

Le Cronache Lucane
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com