Le Cronache Lucane

PICERNO TORNA ZONA ARANCIONE

Lettieri: “La situazione resta delicata, il virus è ancora presente nella nostra comunità”


Ad annunciare il ritorno del comune di Picerno in zona arancione è lo stesso Sindaco Giovanni Lettieri che ai suoi concittadini spiega:  “La situazione rimane tuttavia molto delicata, registriamo ancora 60 persone positive, 6 di esse ospedalizzate -comunicava nel weekend il primo cittadino- L’invito è a rispettare rigorosamente le regole per contenere la diffusione del virus ancora molto presente nella nostra comunità”.
Restano fondamentali le regole igieniche: “Sanificare spesso le mani, utilizzare sempre la mascherina, mantenere il distanziamento sociale all’aperto e all’interno delle abitazioni.
Rimanere nel proprio nucleo familiare e al primo sintomo o al contatto stretto con un positivo ISOLARSI ed immediatamente rivolgersi al proprio medico evitando di intraprendere soluzioni personali.
Domenica pomeriggio la Protezione Civile ha effettuato lo screening sulla popolazione scolastica, su docenti e personale Ata dell’ITIS per consentire loro un rientro in sicurezza -prosegue Lettieri- Un augurio di buon lavoro agli studenti dalla seconda media in su per la ripresa della didattica in presenza, ai loro insegnanti e a tutti gli esercenti che pazientemente lunedì riapriranno le loro attività dopo tanti giorni di sacrificante chiusura. 
Un abbraccio ed un augurio di pronta guarigione alle persone che in questi giorni soffrono per la malattia e alle loro famiglie” conclude il Sindaco.
Le Cronache Lucane
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com