Le Cronache Lucane

SCOMPARSA DI ALESSANDRO VENTURELLI, CRIMINOLOGA URSULA FRANCO: PARANOIA

“Nessun sequestro di persona, Alessandro è affetto da un disturbo paranoide”

UN CASO ALLA VOLTA FINO ALLA FINE

SCOMPARSA DI ALESSANDRO VENTURELLI, CRIMINOLOGA URSULA FRANCO: PARANOIA

criminologa URSULA FRANCO

Alessandro Venturelli, 20 anni, si è allontanato dalla sua casa di Sassuolo il 5 dicembre scorso.

Alessandro Venturelli
Dottoressa Franco, la Procura di Modena indaga per sequestro di persona a carico di ignoti, cosa c’è dietro la scomparsa di Alessandro Venturelli?

Nessun sequestro di persona, Alessandro è affetto da un disturbo paranoide.

Alessandro Venturelli
Da che cosa lo si deduce?

Dalle parole dei genitori e da quelle di un amico/collega di Alessandro che ha usato termini che fanno luce sulla causa del disturbo del Venturelli.

Il padre di Alessandro ha detto: “Lo stesso da circa 15 giorni ha manifestato problemi che parevano depressivi” e “Gli ultimi 10 giorni si è isolato sia da noi ma anche dai suoi amici

La madre ha detto: È sempre collegato alla paura, perché uno si nasconde? Perché ha paura”, “Mi diceva proprio: “Mamma io mi sento manipolato, mamma io ho paura”, “Non è che ci fossero problemi particolari e che lui dovesse scappare da qualcosa” e “Leggeva le targhe delle macchine per memorizzarle, per vedere se poi queste macchine sarebbero tornate a passare dal viale, come se lui avesse veramente paura di qualcuno che potesse venirlo a prendere

Alessandro Venturelli

L’amico/collega ha detto: Alessandro mi diceva che frequentava dei ragazzi, era in una compagnia, e che voleva uscirsene per rendersi una persona migliore di quello che era, non gli piacevano certi atteggiamenti dei suoi amici. Continuava a dirmi “me ne voglio uscire“, “voglio pulirmi”, “voglio ricominciare da capo”, “non voglio più fare la vita che sto facendo adesso

Le Cronache Lucane
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com