Le Cronache Lucane

MIRKO GISONTE : OMAGGIO in MUSICA alla Basilicata ed alla sua CORLETO PERTICARA

MIRKO il chitarrista Corletano ha sempre manifestato la voglia di collegare la cultura lucana a quella del mediterraneo e quella del resto del mondo, far capire cioè che la Basilicata sia un crocevia culturale, perno storico della cultura musicale nei secoli

CONCERTO DI PASQUA 


OMAGGIO in MUSICA alla Basilicata ed alla sua CORLETO PERTICARA 

È uscito il nuovo lavoro videografico di Mirko Gisonte, ambientato nella sua Lucania, nella sua Corleto Perticara

Leggendo articoli di giornale di qualche anno fa ci si accorge di come i programmi internazionali abbiano subito una netta modifica.

MIRKO il chitarrista Corletano ha sempre manifestato la voglia di collegare la cultura lucana a quella del mediterraneo e quella del resto del mondo, far capire cioè che la Basilicata sia un crocevia culturale, perno storico della cultura musicale nei secoli.

Dopo il Marocco, la Russia, l’Algeria e la Turchia Mirko era pronto per la trasferta brasiliana, fermato poi dal COVID19 

Ecco, proprio questo, ha anticipato i tempi per un altro programma, quello lucano.

Dice MIRKO il chitarrista: “volevo approfittare della mia età e della mia libertà per girare ora il mondo, e poi una volta sazio di tutte le mie trasferte, dar valore con la mia esperienza alla valorizzazione del mio territorio. Il covid ha anticipato questo, ed è nato così il video record “Viaggio in Basilicata” in collaborazione con Unpli proloco da 300.000 visualizzazioni in otto mesi, così come il video ambientato a Guardia Perticara del brano garganica nel mese di ottobre.

https://youtu.be/KTwfeetas8A

Non poteva guardare al mondo se non ripartendo proprio dalla sua Corleto Perticara (PZ) con un brano che è il pilastro fondamentale del genere Jazz Mediterraneo, Mediterranean Sundance del chitarrista Italo Americano Al di Meola.

Non sono finite le novità, il giorno cinque aprile dai canali social del comune Città di Potenza alle ore 18:00 verrà trasmesso in streaming il concerto del chitarrista direttamente dal teatro Francesco Stabile

in Potenza, capoluogo di regione più alto d’Italia 

Le Cronache Lucane
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com