Le Cronache Lucane

TORNA A CASA ZULLINO

Il Consigliere della Lega è fuori pericolo. È stato trasportato dal San Carlo nella sua Venosa con l’ambulanza poiché ancora non negativizzato


Avevano fatto destare preoccupazione le condizioni di salute di Massimo Zullino, il gigante buono del consiglio regionale di Basilicata.

Nelle scorse settimane è risultato positivo al coronavirus. Le sue condizioni ad un certo punto erano state così gravi che fu trasportato in terapia intensiva. Per fortuna si è riusciti ed evitare l’intubazione, nonostante i problemi di ossigenazione e saturazione fossero molto seri.

Aiutato dall’ossigenazione in terapia intensiva, le sue condizioni nei giorni scorsi sono nettamente migliorate, tanto da essere trasferito in pneumologia.

Oggi i medici hanno ritenuto che fosse completamente fuori pericolo e così, nonostante non sia ancora negativo al coronavirus, ha potuto raggiungere la sua abitazione a Venosa, accompagnato dall’ambulanza.

Non appena i tamponi di routine daranno esito positivo potrà lasciare l’abitazione.

A lui la redazione tutta augura ancora un forte in bocca al lupo per rivederlo presto a battagliare nell’aula di viale Verrastro nell’interesse dei lucani.

Le Cronache Lucane
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com