Le Cronache Lucane

LA REGIONE SPEGNE TEMPA ROSSA

Troppe anomalie: da via Verrastro imposta una fermata generale all’impianto Total


Al fine di assicurare ai lucani che l’impianto Centro Olio Tempa Rossa eserciti la sua attività in piena affidabilità e sicurezza, la Regione Basilicata ha chiesto alle società concessionarie una “fermata generale” dell’impianto che comporterà un’attività manutentiva sostanziale.
Le società hanno condiviso la richiesta della Regione e procederanno a redigere un approfondito “studio di affidabilità” redatto da esperti del settore con i conseguenti interventi che saranno, appunto, effettuati durante la “fermata generale”. Dall’inizio dell’anno a Tempa Rossa si sono verificati diversi malfunzionamenti in rapida successione, con le popolazioni preoccupate dalle continue fiammate anomale che avevano portato nei giorni scorsi la Regione ad elevare una sanzione di 30mila euro nei confronti di Total. Ora ci sarà un fermo all’impianto che consentirà di individuare le criticità esistenti e porre rimedio.
Bardi ha fatto sapere che la tutela dell’ambiente e della salute dei lavoratori e dei cittadini è un valore inderogabile.

Le Cronache Lucane
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com