Le Cronache Lucane

MATERA, AUMENTANO GLI ASINTOMATICI

L’Associazione Infrastrutture, servizi e mobilità del materano chiede di accelerare la campagna dei vaccini in città

Visto l’aumentare dei casi di positività al virus Covid-19 a Matera città ed in tutta la regione e l’elevato numero di asintomatici riferitoci dai medici nel nostro nosocomio, l’Associazione Infrastrutture, servizi e mobilità nel Materano chiede innanzitutto al Sindaco e alll’amministrazione cittadina di accelerare la campagna dei vaccini in città e di pretendere dal servizio sanitario regionale parità di trattamento e distruzione equa dei vaccini nei vari nosocomi regionali. Chiediamo anche un più rigido controllo in città da parte delle forze dell’ordine per evitare assembramenti ed altre azioni che mettano a rischio l’incolumità e la salute pubblica. Invitiamo inoltre tutta la cittadinanza a mostrare ancora maggiore attenzione e ad evitare contatti non indispensabili e a continuare a rispettare distanze nei luoghi pubblici e nelle attività commerciale, ad aumentare l’utilizzo di mascherine ed igienizzanti e ad avere pazienza e rispetto, per poter tutti insieme uscire quanto prima da questo incubo pandemico che ci attanaglia da ormai un anno.
Più si rispettano le norme e prima ne usciremo. Vogliamo esprimere anche solidarietà per tutte le famiglie e le attività commerciale che stanno vivendo una situazione economica difficile. Stringiamo i denti, la situazione non è rosea per nessuno.

Le Cronache Lucane
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com