Le Cronache Lucane

A SAN CATALDO DI BELLA IL CENTRO RACCOLTA RIFIUTI

Il Sindaco Sabato le l’Assessore Cristiano: «Inciderà anche su organizzazione e costi del sistema di raccolta»


È stato approvato, con delibera di giunta comunale n. 11/2021, il progetto esecutivo per la realizzazione di un nuovo centro di raccolta comunale per i rifiuti urbani da realizzarsi nella frazione di San Cataldo di Bella. Ad annunciarlo il Sindaco Leonardo Sabato e l’Assessore all’Ambiente Giulia Cristiano: «Siamo convinti che quest’opera, ubicata nei pressi del depuratore in località Zippariello, oltre a costituire un servizio per i cittadini della frazione, che potranno personalmente conferire frazioni riciclabili e ingombranti, inciderà anche sull’organizzazione ed i costi del sistema di raccolta dei rifiuti».

L’Amministrazione ricorda anche che «a seguito di candidatura di un progetto definitivo, la Giunta Regionale con deliberazione n. 612 del 12/09/2020 approvava la graduatoria degli interventi finanziabili a valere sulle risorse dell’Asse 5 – Azione 6A.6.1.2 del PO FESR Basilicata 2014-2020 concedendo a questo Ente il contributo di 250.000,00 € per la l’intervento relativo alla realizzazione dell’opera. La riapertura del centro di raccolta di Bella centro al termine del 2017 – concludono dalla casa Comunale- ha rappresentato una svolta nel nostro sistema di raccolta dei rifiuti e ha contribuito all’importante aumento della percentuale di raccolta differenziata, che si assesta, ad oggi, al di sopra del 65%».

Le Cronache Lucane
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com