Le Cronache Lucane

CONCLUSA LA TRE GIORNI DI VACCINI A MURO

Si sono sottoposti a vaccinazione 429 ultra 80enni presso l’Ospedale di Capodigiano


Sono proseguiti per tre giornate i vaccini agli ultra 80enni nel comune di Muro Lucano.

Le attività di somministrazione del vaccini si sono svolte presso la struttura Ospedaliera di Capodigiano, in località San Biagio, rivelandosi ancora una volta, luogo fondamentale alla comunità per i suoi spazi e servizi.
Incessante il lavoro dei “medici di base” impegnati venerdì e sabato dalle 8.30 del mattino alle 18.30, e domenica dalle 8.30 alle 11.30, accogliendo gli anziani, scaglionati in base alle iniziali del cognome.
Con il supporto dell’Amministrazione, della Protezione Civile, degli infermieri volontari, dei medici di base e degli stessi operatori della struttura ospedaliera di Muro Lucano le vaccinazioni sono proseguite senza problematiche rilevanti.
A seguito dell’inoculazione è stato raccomandato di attendere un quarto d’ora nell’ampia sala d’attesa della struttura.
Per quanto riguarda gli over 80 con difficoltà di deambulazione, medici ed infermieri, li ha raggiunti presso le proprie abitazioni.
La documentazione per sottoporsi a vaccinazione è rimasta a disposizione presso la Casa Comunale (sede distaccata – Uff. Anagrafe) per alcuni giorni, e le attività supportate della Protezione Civile.
Il modulo è stato per ogni paziente compilato e riconsegnato il giorno delle vaccinazioni.
“Nella giornata di venerdì -commenta il sindaco Giovanni Setaro– si sono sottoposti a vaccinazione 168 anziani, sabato 158 e domenica 103; Oltre 150 anziani hanno deciso di non aderire, molti per questioni relative a patologie gravi”.
Le Cronache Lucane
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com