Le Cronache Lucane

PM ASCI POTENZA – POLIS VOLLEY CORATO: 3-1 

Seconda vittoria per le lucane che all’esordio casalingo non deludono le attese

PM ASCI POTENZA – POLIS VOLLEY CORATO: 3-1 (23-25, 25-12, 25-18, 25-16)

Arbitri: Villano e Sabia.

PM ASCI POTENZA: Giacomino (L), Verrastro, Corbisiero, Muscillo, Pizzolla, Telesca, Nolè, Di Camillo, Santangelo. 1° all.: Telesca, 2° all.: Cameriero.

POLIS VOLLEY CORATO: Iarulli, Simone, De Palma, Fumarola, Cellammare, Musto, Mastrandrea. 1° all.: Magra, 2° all.: Balducci.

Seconda vittoria per la PM Asci Potenza che all’esordio casalingo non delude le attese battendo la Polis Volley Corato con il punteggio di 3-1 e mettendo in cassaforte altri tre punti preziosi. Dopo un primo set in cui Muscillo e compagne hanno sottovalutato le avversarie concedendo il primo parziale, la PM Asci ha ritrovato la sua freschezza e lucidità chiudendo ben presto il match e non concedendo ulteriore spazio alle avversarie. Le potentine si confermano al primo posto con sei punti all’attivo con un inizio di stagione emozionante ma soprattutto concreto.

Nel primo set fase iniziale di studio, la PM Asci prova a tenere testa alla Polis Corato che è giunta a Potenza con grinta. Le pugliesi in alcune fasi si dimostrano più attente rispetto alle potentine che si ritrovano a rincorrere fino al definitivo 23-25 a favore delle ospiti.

Ad inizio secondo set la PM Asci torna in campo con maggiore determinazione e già dalle prime battute suona la carica portandosi avanti 9-4. Da qui alla fine giocherà praticamente solo la PM Asci che mette alle corde Corato ritrovando la lucentezza vista nella prima gara stagionale e chiudendo il set sul 25-12 portando così la gara sull’1-1.

Nel terzo parziale altro avvio con l’acceleratore per la PM Asci Potenza che va subito avanti 5-1, capitan Muscillo e compagne sono inarrestabili e portano il vantaggio sul +7 (11-4). Non c’è storia, con una Francesca Nolè in grandissimo spolvero si chiude sul 25-18 e gara sul 2-1.

Nel quarto set dopo una fase iniziale punto a punto la Polis Corato tenta la fuga allungando sul parziale di 8-10 ma la PM Asci non vuole commettere l’errore del primo set e con un parziale di 6-0 va avanti sul 14-10 costringendo il tecnico ospite al timeout. Al rientro in campo la PM Asci rimane concentrata e prosegue la sua marcia verso la vittoria fino al definitivo 25-16.

Nel prossimo turno la PM Asci Potenza sarà impegnata domenica 27 febbraio alle ore 19:00 a Molfetta in casa della Polisportiva Dinamo.

Domenica 21 febbraio alle ore 18:00 scenderà in campo invece la formazione maschile della P2M En&Gas che ospiterà alla Caizzo per l’esordio stagionale l’Enfoservice Altamura. In virtù delle prescrizioni Covid tutte le gare si disputeranno a porte chiuse con la possibilità di poterla seguire in diretta sulle pagine Facebook PM Volley Potenza e P2M Volley PZ.

Le Cronache Lucane
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com