Le Cronache Lucane

POTENZA, I CONSIGLIERI DI CSX: “FINALMENTE ARRIVANO GLI SCREENING”

L’opposizione plaude alla volontà del Sindaco Guarente di effettuare i test anti covid per i ragazzi e il personale scolastico della città

I consiglieri di centrosinistra Bianca Andretta, Angela Blasi, Roberto Falotico, Francesco Flore, Angela Fuggetta, Rocco Pergola, Pierluigi Smaldone e Vincenzo Telesca intervengono con una nota sugli screening anti covid per studenti e personale scolastico della città:
“Apprendiamo con soddisfazione della volontà del Sindaco Guarente di organizzare (finalmente) gli screening anti covid per i ragazzi e il personale scolastico della città. Evidentemente, all’ennesimo tentativo, i nostri appelli e le nostre interrogazioni urgenti hanno sortito l’effetto sperato. Si tratta di una buona notizia per Potenza,il diritto alla salute e il diritto allo studio in sicurezza per i nostri concittadini devono rappresentare priorità inderogabili nella mente degli amministratori e di chiunque ricopra incarichi di rappresentanza democratica.
Nonostante questo, anche questa volta non possiamo esimerci dal sottolineare alcune argomentazioni francamente incomprensibili che abbiamo ascoltato nel corso dell’intervento del primo cittadino. Sottolineare che “Carnevale non dovrà essere una nuova occasione per chiedere screening” significa non aver capito ancora la gravità della situazione in cui ci troviamo: lo screening anticovid rappresenta una operazione di prevenzione e sicurezza decisiva per una graduale ripartenza delle attività didattiche, del tessuto sociale e produttivo della città. Tra l’altro, gli amministratori dovrebbero avere la consapevolezza del fatto che, in questi casi, anche poche ore di anticipo o di ritardo possono fare la differenza per circoscrivere eventuali focolai ed evitare disastri. Pertanto ci aspettiamo molta operatività e poca ironia: abbiamo davanti settimane e mesi difficili”.
Le Cronache Lucane
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com