Le Cronache Lucane

SETARO,«SULLA FIUMARA INTERESSATO IL DIP.AMBIENTE»


In merito alle segnalazioni del cittadino murese «sullo stato di elevata criticità di alcuni tratti del corpo idrico denominato “Fiumara di Bella” in Località Piano Casino e Piano Pagano», giunte anche sul tavolo del primo cittadino di Muro Lucano, Giovanni Setaro, a Cronache arriva la risposta di Setaro: «già oltre un mese fa ho interessato la Regione Basilicata ed è venuto il Dipartimento ambiente, “Ufficio ciclo dell’acqua”, il quale, congiuntamente all’Ufficio tecnico del comune di Muro, ha effettuato un sopralluogo non solo nel luogo segnalato da questo nostro concittadino, ma anche in altre zone della stessa fiumara.

Ovviamente, si tratta di interventi che saranno svolti in primavera, quando il maltempo ci darà tregua. Vero è anche –si avvia a concludere Setaro- che la segnalazione di questo murese, così come di altre zone della Fiumara, dove il letto è stato in qualche modo deviato e l’acqua ha eroso gli argini, si aggiunge ad altre criticità, anche prossime ad alcune abitazioni. Ne siamo consapevoli, e la Regione ha fatto le dovute valutazioni. Come dicevo, gli interventi saranno effettuati nel periodo primaverile, intanto però, stiamo cercando di capire come Comune, se possiamo effettuare dei primi interventi, ma diventa difficile lavorare in sicurezza in questo momento, con piogge continue e l’acqua torrenziale».

Le Cronache Lucane
error: Contentuti protetti