Le Cronache Lucane

MATERA, SOMMINISTRATI I PRIMI VACCINI

I primi: un medico, un’infermiera e una oss

Il giorno che tutti aspettavamo è finalmente arrivato. Stamattina, all’Ospedale Madonna delle Grazie di Matera, sono iniziate le prime vaccinazioni. I primi vaccinati sono stati i medici, gli infermieri e gli O.S.S. che lavorano nei reparti Covid di Rianimazione, Malattie Infettive, Pneumologia e Pronto Soccorso dove il rischio di essere contagiati è molto alto. Tra qualche giorno sarà il turno degli USCA e degli Igienisti e dopo il 7 gennaio toccherà anche alle RSA.

Il Direttore Generale, Gaetano Annese, invita tutto il personale dell’Azienda Sanitaria a vaccinarsi in quanto questo vaccino possiede tutte le caratteristiche necessarie per poter essere effettuato in totale tranquillità essendo stato approvato dalla agenzia americana e dall’EMA, Agenzia Europea del Farmaco. Questa è una giornata storica e piena di speranza. Non è una vaccinazione come tutte le altre in quanto questo passo in avanti della scienza potrebbe segnare finalmente la fine e la sconfitta del COVID. Il dottor Dimona, direttore dell’Unità Operativa di Anestesia e Rianimazione e presidente dell’ordine dei Medici, è stato il primo medico ad essere vaccinato. “Bisogna convincere tutti a vaccinarsi – commenta il dott. Dimona a fine vaccinazione – più alta sarà la percentuale dei vaccinati e più tranquilli saremo.” Non abbassiamo la guardia e continuiamo a lottare tutti insieme verso lo stesso obiettivo.

Le Cronache Lucane
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com