Le Cronache Lucane

POTENZA: “I VENERDI DEL DA VINCI-NITTI”

L’IIS Da Vinci-Nitti di Potenza mantiene instancabilmente, anche a distanza, i medesimi ritmi della didattica in presenza, promuovendo, con cadenza settimanale, la partecipazione degli studenti e delle studentesse a videoconferenze di carattere internazionale, come quella svoltasi venerdì 4 dicembre, La Locarbo Project Final Conference. La videoconferenza ha rilevato i risultati di un progetto comunitario, che prevede politiche economiche improntate a una sempre più bassa emissione di carbonio.

Il target si inserisce a pieno titolo tra gli obiettivi dell’educazione civica, pilastro di una scuola, il Da Vinci-Nitti, che forma alla responsabilità civile e ambientale, sia in ambito internazionale ed Europeo sia locale. Venerdì 11 dicembre alle ore 9.00 i ragazzi delle classi terze, continueranno il loro percorso formativo, incontrando in videoconferenza l’autore Antonio Ferrara per discutere il tema del femminicidio trattato nel suo romanzo “Mia”.

Naturalmente ai discorsi seguono i fatti al Da Vinci-Nitti, che pensa all’educazione come piacere relazionale che deriva dall’attenzione verso l’altro sempre e comunque, anche in un momento difficile come questo. Il Da Vinci-Nitti è rimasto aperto ai bisogni di tutti, offrendo la concreta possibilità di frequentare la scuola in presenza a chi ne avesse maggiore bisogno. Continua poi la vicinanza della scuola alle famiglie attraverso le dirette facebook, l’Open Day a domicilio e un tour interattivo della scuola per informare gli interessati e guidare alla scelta dalla scuola secondaria di II grado attraverso il confronto diretto, tutto a portata di click suwww.davinci-nitti.edu.it sulla pagina facebook Istituto di Istruzione Superiore “Leonardo da Vinci-Nitti” e sul profilo Instagram iisleonardodavinci-nittipz.

Le Cronache Lucane
error: Contentuti protetti