Le Cronache Lucane

“IL GOVERNO GARANTISCA IL NATALE IN FAMIGLIA”

Coronavirus, De Filippo (IV): “Linee guida contraddittorie ed esagerate”


“Noi siamo sempre stati per la linea del rigore, abbiamo in questi mesi e anni sempre ascoltato la scienza e le indicazioni che venivano da virologi ed epidemiologi su questioni cosi’ delicate”. Lo dice Vito De Filippo, capogruppo di Italia Viva in commissione Affari sociali alla Camera, che interpellato dalla ‘Dire’, attacca: “Ci appaiono pero’ contraddittorie, ed esagerate per molti aspetti, alcune linee che il governo ha proposto per Natale, in termini di contenimento e distanziamento sociale. Credo che bisognera’ fare un approfondimento serio su questa materia, l’abbiamo detto in aula votando la fiducia al governo e anche al lavoro che sta facendo il ministro della Salute”. Il parlamentare di Italia Viva sottolinea: “A Natale la ricongiunzione in sicurezza dei piu’ intimi affetti familiari dovrebbe essere assolutamente garantita. Non si tratta- osserva- di una apertura indiscriminata, pericolosa, che potrebbe produrre una terza ondata come ci hanno detto ieri i rappresentanti del governo, ma si tratta piuttosto di costruire un meccanismo piu’ semplice per consentire, in assoluta sicurezza e nel rigore dei numeri, l’incontro piu’ intimo per una festa cosi’ importante. Il decreto ci pare insoddisfacente, siamo speranzosi che nei prossimi dpcm il presidente del Consiglio sappia cogliere il profondo turbamento che sale roboante dal Paese”.

Le Cronache Lucane
error: Contentuti protetti