Le Cronache Lucane

BASILICÓRE E “CASA SURACE” CON “STAISCIUPACCO”

Da Castelgrande «portare nelle case italiane le bontà del Marmo Platano con il “pacco da giù”, ora è realtà»


«Donare un’emozione a chi vive lontano dai propri posti del cuore è una missione, e noi di Basilicóre lo sappiamo bene; per questo abbiamo aderito all’iniziativa Staisciupacco, il pacco di Casa Surace» fanno sapere da Castelgrande, dove nasce “Basilicóre – Sapore e tradizione dal Cuore della Basilicata” progetto di valorizzazione, promozione e sviluppo delle eccellenze agro-alimentari lucane e del territorio, una piattaforma che è luogo di incontro di produttori, artigiani e cittadini lucani ma anche al centro di un progetto di promozione dell’esperienza Basilicata oltre l’enogastronomia, attraverso il suo territorio e la sua cultura.

Lo “Staisciupacco” non è “il semplice pacco da giù”, quello noto e conosciuto, degli studenti fuori sede, ma è un contenitore di specialità Made in Sud ideato e sviluppato da Casa Surace, giunto alla seconda edizione dopo gli esordi estivi.

Staisciupacco, spiegano da Castelgrande, «ha l’obiettivo di far vivere o rivivere l’emozione del tipico “pacco da giù”, anche a chi non l’ha mai vissuta. Un modo per rendere l’attuale periodo meno cupo e solitario per i fuorisede, o per far scoprire prelibatezze a chi vuole sperimentare nuovi gusti. Lo fa raggruppando piccole realtà a vocazione fortemente territoriale, per portare i loro prodotti in giro per le tavole d’Italia, ma anche all’estero».

Il mood della seconda edizione è “La Casa di Pasta”, un insieme di preziosi ingredienti per la creazione di gustosi e tradizionali primi piatti: paste, sughi, pesti, legumi e molto altro.

Ed è qui che si inserisce Basilicóre, «tra le aziende presenti al’iniziativa Staisciupacco, condividendone la mission, realtà frutto di un progetto nato a Castelgrande volto a valorizzare un territorio ricco di enogastronomia come quello del marmo-platano, attraverso lo sviluppo e la commercializzazione di specialità tradizionali, quali legumi, vini e peperoni cruschi o innovative, come i prodotti a base di zafferano lucano, vero fulcro di Basilicóre. Tra questi scopriamo le due linee principali del progetto. Pastazaff: la prima pasta a base di zafferano lucano. Stuzzicóre: gli irresistibili prodotti da forno artigianali a base di zafferano realizzati con ingredienti lucani al 100%. Le sperimentazioni degli ultimi anni hanno portato a risultati eccezionali, favorendo nell’area Marmo-Platano la coltivazione di uno zafferano dall’altissimo profilo qualitativo».

All’interno del pacco, Basilicóre propone le penne rigate Pastazaff, per primi piatti di grano duro impastato con zafferano lucano e le tipiche Tacconelle Stuzzicóre, snack particolarmente adatti all’aperitivo. «La grande opportunità di portare la bontà del Marmo Platano nelle case degli italiani è concreta, il “pacco da giù” ora profuma di zafferano lucano».

 

Le Cronache Lucane
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com