Le Cronache Lucane

PRESIDENTE BENEVENTI (IDEA) SU APPROVAZIONE REGOLAMENTI IN CONSIGLIO DOPO LUNGA E APPROFONDITA ISTRUTTORIA IN IV CCP

La IV Commissione consiliare che ho l’onore di presiedere è riuscita in questi mesi ad istruire dettagliatamente due proposte di regolamenti tra loro complementari

“Abbiamo raggiunto due importanti risultati  con l’approvazione nel corso dell’ultimo Consiglio comunale dei regolamenti che consentiranno all’amministrazione di Potenza di essere più vicina alla propria comunità e a tutte quelle associazioni che vi operano” queste le parole del consigliere comunale di IDeA-Cambiamo Michele Beneventi.

La IV Commissione consiliare che ho l’onore di presiedere è riuscita in questi mesi ad istruire dettagliatamente due proposte di regolamenti tra loro complementari.

In una prima fase, in collaborazione con i rappresentanti delle diverse forze politiche e per iniziativa dell’assessore al ramo, Stefania D’Ottavio, abbiamo pensato di istituire per la prima volta nella storia del comune di Potenza, l’Albo delle associazioni per dar modo alle stesse, da un lato di farsi  concretamente riconoscere dalla comunità cittadina e dall’altro di poter realizzare, anche in collaborazione con l’amministrazione comunale ,  attività, progetti, iniziative con le quali offrire le giuste risposte  alle richieste dei nostri cittadini. Visto l’elevato numero dei soggetti che operano da tempo nel mondo associativo è mancato un tavolo di confronto puntuale, ma con il contributo di tutti i commissari si è cercato di recepire le istanze giunteci dagli “addetti ai lavori””.

“L’Associazionismo – precisa Beneventi – è un pilatro e un riferimento per la nostra comunità ed è per questi motivi che abbiamo affrontato con grande serietà e sensibilità i regolamenti che lo riguardano. Il lavoro fatto per la stesura definitiva del regolamento per l’istituzione dell’Albo delle associazioni, è stato portato avanti in concomitanza con l’istruttoria del regolamento per la Concessione in uso del Palazzo della Cultura in Largo d’Errico. Voglio cogliere questa occasione per ringraziare l’assessore alla cultura e gli uffici, per il lavoro svolto e per aver accolto la nostra richiesta  di estendere a tutte le associazioni che si iscriveranno all’albo comunale la possibilità di poter utilizzare gli spazi in questione per lo svolgimento di quelle iniziative e attività promosse in collaborazione con la amministrazione comunale.

L’approvazione di questi due regolamenti rappresenta un importante segnale del fatto che -conclude Beneventi – quando c’è collaborazione e condivisione tra tutti nell’interesse della comunità, i risultati possono essere raggiunti e si possono offrire risposte soddisfacenti”.

Le Cronache Lucane
error: Contentuti protetti