Le Cronache Lucane

RECOVERY FUND: TAVOLO PER ANALIZZARE I CAPISALDI STRATEGICI

La Regione Basilicata ha inviato alla Conferenza delle Regioni un elenco di azioni da candidare al Piano Nazionale di ripresa e resilienza per oltre 7 miliardi di euro

La Regione Basilicata ha inviato alla Conferenza delle Regioni un elenco di azioni da candidare al Piano Nazionale di ripresa e resilienza per oltre 7 miliardi di euro. I capisaldi strategici, fissati in coerenza con le missioni stabilite dal Governo e contenute nelle linee guida approvate dal Comitato interministeriale per gli affari europei, sono stati esaminati questa mattina in Regione da un Gruppo di lavoro al quale hanno preso parte il presidente Bardi, gli assessori Rosa e Merra, i dirigenti generali dei Dipartimenti regionali, il capo di Gabinetto e i dottori Leonardo Cuoco e Giampiero Perri.

Anche per la Basilicata il Piano Nazionale di ripresa e resilienza rappresenta un’opportunità per cogliere obiettivi importanti come la digitalizzazione della Pubblica Amministrazione, la fibra ottica e il 5G, il rafforzamento dell’istruzione e della sanità, lo sviluppo delle infrastrutture, del sistema produttivo, la tutela e l’uso sostenibile del territorio, il potenziamento del settore agroalimentare, industriale e turistico/culturale.

“Per cogliere questi obiettivi – dichiara il Presidente Bardi – la Regione Basilicata intende definire, con il contributo di tutti, una visione strategica in linea col programma di governo regionale e che fissi le direttrici di sviluppo sostenibile. Si apre ora – aggiunge Bardi – una stagione di interlocuzioni per armonizzare, in sede di Cabina di regia nazionale, le varie proposte che giungono dai territori. L’auspicio – conclude Bardi – è che prevalga un principio di reale collaborazione istituzionale finalizzata a un proficuo dialogo con le Commissioni che valuteranno l’ammissibilità delle varie proposte”. L’attività del Gruppo di lavoro proseguirà per seguire l’evoluzione dei progetti candidati in ogni fase con lo scopo di recuperare, attraverso questa opportunità, risorse importanti per portare il programma di governo regionale.


Le Cronache Lucane
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com