Le Cronache Lucane

PROGETTO DI RIEVOCAZIONE STORICA “REGINA GIOVANNA II D’ANGIÒ E LE TERRE DI VIGNOLA”

Dal lavoro di collaborazione e condivisione delle realtà associative della comunità pignolese

“Accogliamo con grande entusiasmo la notizia dell’approvazione, da parte del Ministero per i beni e l’attività culturali e per il Turismo, del progetto di rievocazione storica “Regina Giovanna II d’Angiò e le terre di Vignola” – a comunicarlo, in una nota congiunta, le associazioni Circolo Culturale “Il Portale”, Azione Cattolica, Compagnia teatrale “Il Sipario”, Parrocchia Santa Maria Maggiore, Coro Santa Maria Maggiore, Fidapa B.P.W. Italy, Hello Mondo e World Net tutte di Pignola. Il progetto, di cui è capofila la Pro Loco Circolo Culturale “Il Portale” realizzato da Luigi Criscio e Pierpaolo Albano che ringraziamo, dal forte carattere storico ed identitario nasce dal lavoro di collaborazione e condivisione delle realtà associative della comunità pignolese con l’intento da un lato di promuovere Pignola sotto il profilo culturale e turistico, dall’altro per ricreare nei pignolesi quel senso di spirito comunitario che per tantissimo tempo è stato smarrito. Ancora, scoprire momenti di storia per ricercare l’identità a 600 anni della donazione della Terra di Vignola dalla Casa dell’Annunziata di Napoli da parte della Regina Giovanna II d’Angiò-Durazzo.

Le Cronache Lucane
error: Contentuti protetti