Le Cronache Lucane

MARGHERITA GALOTTA : La “fortuna” di nascere DONNA

Troviamo il coraggio “di sbattere la porta in faccia alla violenza”

NO ALLA VIOLENZA SULLE DONNE

Nella splendida cornice della SALA DELL’ARCO nel Palazzo di Città la presentazione del libro dell’Avvocato Margherita Galotta:

La “fortuna” di nascere” donna

Convegno organizzato dal CAD basilicata APS
“NO alla violenza sulle donne”

Presidente nazionale cad Gerardo Rosa Salsano
Presidente regionale cad Luciano Buompensiere
Segretario organizzativo cad Loredana Frezza

Il Cad centro di ascolto del Disagio ,stanno sorgendo in ogni parte di Italia proponendosi come libere associazioni di cittadini tesi a favorire lo sviluppo sociale della collettività e del territorio in cui operano.

Gli associati del CAD, sono accumunati da sentimenti di solidarietà sociale, mettendo a disposizione le proprie abilità e competenze professionali al fine di prevenire e/o superare le condizioni del disagio culturale , economico, religioso, sociale degli individui, delle famiglie, delle imprese e delle categorie più svantaggiate che necessitano di inclusione sociale.

I relatori del convegno
moderatore Erberto Stolfi
autrice avv Margherita Galotta
avv Francessca Sassano
Assessore alla Cultura Stefania D’Ottavio
consigliera pari opportunità Margherita Perretti


Margherita Galotta “Le zerbine”

La riflessione più importante, colta ieri sera, riguardo la mia pubblicazione, da uno degli intervenuti, nel tentare di spiegare il perché della violenza e un possibile modo per affrontarla, credo possa racchiudersi nella necessità di riconoscere e allontanare la “subornazione”, ossia la cosiddetta violenza psicologica, causa di mali talvolta anche più gravi rispetto a quella fisica, di cui è, molto spesso l’anticamera.

Difficile coglierne i segni sul corpo, anche se, alla lunga, vi saranno anche quelli, pur senza, talvolta, averlo neanche toccato.


È questo il vero messaggio che ho voluto lanciare, con il mio libro.



Allontaniamoci da chi ci usa per soddisfare il suo ego narcisistico, il prima possibile, e prima che sia troppo tardi. Il cambiamento, troppo spesso auspicato, non arriverà.

E, semmai dovesse arrivare, sarebbe in peggio.

Troviamo il coraggio “di sbattere la porta in faccia alla violenza”  

GALLERIA FOTOGRAFICA

https://www.facebook.com/100052645292534/posts/181106426987533/?d=n

LA DIRETTA VIDEO 

https://www.facebook.com/100052645292534/posts/181107183654124/?d=n
***

Le Cronache Lucane
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com