Le Cronache Lucane

DROGA: CONFEZIONAVANO DOSI IN CASA


Due cittadini stranieri con precedenti penali sono stati arrestati dai carabinieri del Nucleo Radiomobile del Comando Provinciale di Bari, perchè in casa nascondevano 3,2 chilogrammi di marijuana e qualche grammo di hascisc e materiale utile al confezionamento delle dosi. I due sono un 26enne senegalese, e un 35enne gambiano accusati di detenzione e spaccio di sostanza stupefacente.

E’ stata una pattuglia del Nucleo Radiomobile a notare il 26enne in via Monte Nevoso, che entrava con fare circospetto in una abitazione diversa dalla propria, usando la chiave. I carabinieri hanno quindi controllato l’uomo e perquisito l’appartamento al cui interno si trovava anche il 35enne, anche lui con precedenti specifici. Sequestrata la droga, i due sono stati messi agli arresti domiciliari.

Le Cronache Lucane
error: Contentuti protetti